A Trivio POESIA DI ANGELO

Ogni volta vi rivedo uguali.

Vi riscopro parte di me

 brulle colline angoli deserti case sparute

gente serena della mia terra.

Ripasso in mezzo a voi commosso vivendo della vostra intima serenit?.????????????????????????????????? I miei occhi???????????????????????????????scorrono su di voi?????????????????????????????????? evocando???????????????????????????gli attimi gioiosi e cari??????????????????????????? della mia fanciullezza??????????????????????????????? vissuta con voi?????? volata col vento

perduta nel tempo tiranno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *