San Michele

Verso il cielo

 


Irto e impervio
è il sentiero
che porta a Dio.
Faticosa è la salita
sotto un limpido cielo,
ma la devozione spinge lassù.
Il Cristo Redentore
silente e imponente
accoglie le genti

che con la preghiera

si affidano a Lui.
A spalle accompagnata
la pesante statua
dell’Arcangelo Michele
verso l’Eremo va,
preceduta con onore
dai poveri Cavalieri di Cristo.
Una croce rossa patente
sui bianchi mantelli,

come ali nel vento
raggiungono il cielo.
Fende la spada
l’Arcangelo Michele.
Inni solenni e orazioni di fede
mentre il sole radioso
splende illuminando
di oro la cima,
che verso l’infinito Cielo,
s’inchina a Dio.

 

Stefania Parolin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *