ALLA GROTTA DELLA FOSSA DI FABIO

 

GLI ESCURSIONISTI AL

 

FOSSO DI FABIO

 

IL FOSSO DI FABIO E’ SITUATO NELLA LOCALITA’ “LE MESOLE” DEI MONTI AURUNCI.

INTORNO A QUESTA DEPRESSIONE CARSICA SONO FIORITE NEGLI ANNI TANTE LEGGENDE.

QUELLA PIU’ RELATIVAMENTE RECENTE RIGUARDA IL PERIODO STORICO DEI BORBONI.

SI RACCONTA A MARANOLA CHE “FABIO” ERA UN ESATTORE DELLE TASSE DEL REGNO DEL RE BORBONE.

ATTRAVERSAVA LE NOSTRE MONTAGNE PORTANDO CON SE’ UNA CONSIDEREVOLE SOMMA RISCOSSA DAI

CONTRIBUENTI DEL COMUNE DI MARANOLA. QUANDO GLI COLSE NOTTE, CHIESE OSPITALITA’ AD UN GRUPPO

DI PASTORI CHE DORMIVANO IN UN PAGLIAIO. FU  ACCOLTO E RIFOCILLATO CON MOLTA OSPITALITA’

. MA LA MATTINA AL SUO RISVEGLIO EBBE UN’AMARA SORPRESA. ERA SCOMPARSA LA BORSA CON I SUOI

DUCATI E DEI PASTORI NEMMENO L’OMBRA.


INCOMINCIO’ ALLORA A DISPERARSI URLANDO IN MODO STRAZIANTE. UN PASTORE CHE LO SENTI’

ACCORSE E APPRESO QUELLO CHE GLI ERA SUCCESSO, GLI RIFERI’ CHE COLORO CHE ABITAVANO NEL

PAGLIAIO ERANO DEI BRIGANTI. IL MALCAPITATO RIMASE INTERDETTO E NON POTENDO TORNARE DAI SUOI

SUPERIORI PERCHE’ CERTAMENTE NON AVREBBERO MAI CREDUTO ALLA SUA DISAVVENTURA, CHIESE AL

PASTORE DOVE AVREBBE POTUTO TROVARE UNA “CIAUCA” IN CUI INABISSARSI. GLI FU INDICATO APPUNTO

QUEL “FOSSO”  CHE IN INVERNO E’ PIENO DI ACQU. COSI’  L’ESATTORE VI SI BUTTO’ PER NON ESSERE

SOTTOPOSTO ALLE SICURE TORTURE DEI GABELLIERI. ECCO SPIEGATO IL NOME DEL “FOSSO DI FABIO2!

 

 

 

Francesco e Michele


 

 

VIA ALL’ESPORAZIONE

 

 

IMPRESSIONANTE SCENDERE IN

 

QUESTE CAVITA’

 

 

 

BELLO E’ DIRE POCO

 

 

GLI SCHERZI DELLA NATURA


 

 

ANCHE QUA SOTTO C’E’ VITA

 

 

 

 

STALLATITI E STALAGMITI

 

 

LA STALATTITE A FORMA DI  LINGUA


PUNGETE ALTA PIU’ DI 10 METRI  STA


IN SILENZIO DA OLTRE MILLE ANNI


COME IL BRIGANTE BUONO

 

 


LA LINGUA CHE ESCE DALLE VISCERI


DELLA TERRA


 

 

 

LE MERAVIGLIE DELLA NATURA


DEI MONTI AURUNCI NELLA

 

FOSSA DI FABIO

 

 

UNA ESCURSIONE VERAMENTE

 

INTERESSANTE  DA RIPETERE


AL PIU’ PRESTO


CON ALTRI AMICI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *