Pediatria dell’Ospedale Civile Santa maria Goretti pres . Angela Galatà

 


SIMONA M.

 

“Nel cielo ci sono stelle splendenti, sul fondo dei mari perle meravigliose, ma la bellezza del mondo è nel sorriso dei bambini”. È da questa citazione di Romano Battaglia che il Rotaract Club Latina muove i suoi primi passi all’interno del reparto di Pediatria dell’Ospedale Civile Santa Maria Goretti. Da oltre tre anni le attenzioni del club sono tutte per i piccoli pazienti del nosocomio pontino, allietati prima con domeniche di animazione ed intrattenimento, poi con l’omaggio di un lettore dvd e diversi cartoni animati.

 

 

 

Ora con i fondi raccolti attraverso i mercatini, la vendita delle piante aromatiche e le diverse iniziative del Club – realizzate sotto la Presidenza precedente affidata ad Angela Galatà – sono stati acquistati prodotti sanitari da affidare in dotazione al reparto di Pediatria. Nello specifico verranno donati 2 termometri Thermofocus 1500 multiuso, 2 adattatori boccagli pediatrici per spirometri MIR, Micromedical e Vitalograph e 4 boccagli adulti e pediatrici monouso per spirometri MIR, Micromedical e Vitalograph.

La cerimonia di consegna, alla quale si invita a partecipare, si terrà martedì 3 febbraio alle ore 13.30 presso la ludoteca del reparto pediatria dell’ ospedale civile. Oltre al presidente Simona Mulè e ad una folta rappresentanza del Club, interverranno il dottor Caporossi, Direttore sanitario Asl latina e il dottor Scaini, primario del reparto di pediatria.

Ma il Rotaract Club Latina proprio per la sua presenza costante nel tessuto sociale della città e per le iniziative benefiche e di sensibilizzazione realizzate, nella persona del suo presidente è stato premiato tra le eccellenze pontine nella “Notte dei Gatti”, svoltasi nella giornata di ieri (sabato 31 gennaio) presso il Biancoro-Felix. In particolare il riconoscimento è stato assegnato per la campagna di sensibilizzazione sul tema della violenza sulle donne – “Amore(in)finito” – diffusa sui social network a partire dal 25 novembre scorso in occasione della giornata mondiale.

«La nostra è una squadra solidissima e sempre pronta ad operare per il benessere della città. Latina è un capoluogo di provincia oramai all’avanguardia ma ancora presenta diverse carenze, per molti fattori e non solamente imputabili a mancanze delle amministrazioni comunali. Questo nostro apporto al sociale e soprattutto questo nostro intervento per aiutare i piccoli pazienti del reparto di pediatria non possono non renderci orgogliosi e fieri di questi tasselli che il nostro Club da quel lontano 1970 sta inserendo nel puzzle della condivisione e della partecipazione cittadina».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *