Formia: AN.I.C.I. apre le porte al quartiere.

 

A.N.I.C.I. (Associazione Nazionale Invalidi Civili di Formia) apre le porte al quartiere, con
una giornata di festa, arte, musica, teatro e speranza.


Domenica 6 settembre, infatti, si tiene a Formia, presso la Parrocchia “S.S. Giovanni
Battista e Lorenzo”, a partire dalle 16, la manifestazione denominata “Disabilità nella città”
ed organizzata da A.N.I.C.I. , in collaborazione con l’ A.I.L.U.

 

(associazione Italiana
Leucodistrofie Unite E Malattie Rare) e con il gratuito patrocinio del Comune di Formia.
L’evento, presentato da Letizia Lagni (giornalista di Radio Formia), è coordinata Da Mario
Bianchini ( Presidente del comitato regionale), che nell’occasione potrebbe presentare il II
volume del libro “Mario Bianchini si racconta in una società convulsa con le proprie
esperienze”.


 

11942197_887988754615862_6180457411633851390_o

Si tratta di una giornata intrisa d’arte con la mostra delle opere realistiche, naturali e
trasparenti dell’artista Alfredo Lagni; di musica con la partecipazione di Lina Senese e del
Duo Lu.Ge. ( Luigi Gargiulo e Gennaro Fierro) e di teatro con l’acclamata compagnia
teatrale “Bertolt Brecht” di Formia.
Momento particolare sarà il riconoscimento pubblico “l’uomo per gli altri” che vedrà
premiare la cantante Lina Senese ed il dottore Erasmo Nasta, per le loro attività sociali e di
beneficenza.
Premi, inoltre, saranno consegnati ai vincitori del concorso “Poesie insieme”.
Non mancherà il momento gastronomico, con la partecipazione della Caritas della
Parrocchia di San Giovanni e quello religioso con la Santa Messa celebrata dal Parroco Don
Mariano Parisella.
Si tratta – ha affermato Bianchini – di una festa nella festa, sentita e richiesta per
illustrare le serie ed utili finalità dell’A.N.I.C.I. che, volontariamente e sen velleità
economiche da il proprio tempo ad una causa gusta”.
Interverranno il Sindaco dottor Sandro Bartolomeo, l’Assessore ai servizi sociali Dottor
Giovanni  D‘Angiò ed i rappresentanti di altre istituzioni.