LE ANTENNE A CASTELLONORATO 2016

Questa mattina ho assistito ad un esempio di democrazia. Un sopralluogo partecipato. Amministratori, tecnici, imprenditori e cittadini impegnati a capire dove sia più opportuno piazzare un traliccio che ospiti svariate antenne ripetitrici.
Gli amministratori ci hanno dato copia dell’ordinanza che sospende i lavori fino a presentazione di unico progetto. L’imprenditore e i tecnici hanno considerato insieme a chi c’era la soluzione migliore per posizionare questo nuovo antennone.
Praticamente dovremo abituarci a dire “ci vediamo alle antenne” invece che “all’antenna”!
Quello che risulta dai dati scientifici sembrerebbe tranquillizzarci o magari imporci di stare tranquilli… Continueremo a fare ricerche e controlli!
Per ora resta bizzarro che qualcuno abbia fatto come gli pareva e beffato la popolazione finora.
Perché infatti i ripetitori presenti sono tanti e alcuni sconosciuti agli stessi amministratori! Dunque non hanno pagato sicuramente l’affitto, almeno non al comune!
Praticamente una terra di nessuno dove qualcuno ha saputo coltivare e raccogliere.
SVEGLIA!!!

IL CONTROAMMIRAGLIO SALVATORE VITIELLO AL COMANDO DELL’OPERAZIONE MARE SICURO

 

Il Contrammiraglio Salvatore Vitiello con il Comandante in Capo della Squadra Navale Ammiraglio Filippo Maria Foffi

 

Il Contrammiraglio Salvatore Vitiello, di origini ponzesi doc, anche se nato all’isola d’Elba 53 anni or sono, è il nuovo Comandante dell’Operazione “Mare Sicuro”, che vede la Marina Militare Italiana impegnata nelle acque del Mediterraneo centrale ed in particolare, nell’area antistante le coste della Libia, a salvaguardia degli interessi nazionali. Contestualmente, il Contrammiraglio Vitiello ha assunto l’incarico di Comandante del Terzo Gruppo Navale (COMGRUPNAV 3), di Comandante della Task Force Anfibia (CATF) nazionale, di vice Comandante delle Forze Marittime Italiane (Deputy COMITMARFOR) e di Comandante della forza anfibia italo-spagnola (Spanish-Italian Amphibious Force-SIAF).L’avvicendamento al vertice del Terzo Gruppo Navale e del dispositivo aeronavale dell’Operazione “Mare Sicuro”, tra il cedente, Contrammiraglio Pierpaolo Ribuffo, che va ad assumere il Comando dell’Accademia Navale di Livorno ed il subentrante Contrammiraglio Salvatore Vitiello, è avvenuto a bordo della fregata lanciamissili “Margottini”, alla presenza del Comandante in Capo della Squadra Navale, Ammiraglio di Squadra Filippo Maria Foffi e di tutti i Comandanti delle unità navali che fanno base ad Augusta.

Il Contrammiraglio Salvatore Vitiello Comantante del Terzo Gruppo Navale e dell'Operazione Mare Sicuro
La nomina al nuovo prestigioso incarico del Contrammiraglio Salvatore Vitiello che annovera un curriculum di tutto rispetto e che, tra l’altro, dal giugno 2014, fino a qualche giorno fa, ha ricoperto l’incarico di Assistente del Capo di Stato Maggiore della Marina, Ammiraglio Giuseppe De Giorgi, è motivo di onore e di grande orgoglio per l’intera provincia di Latina, per tutta l’isola di Ponza, oltre che per l’isola d’Elba, terre a cui la famiglia Vitiello tanto ha dato ed i cui abitanti nutrono, da sempre, un inscindibile legame con il mare. Continua la lettura di IL CONTROAMMIRAGLIO SALVATORE VITIELLO AL COMANDO DELL’OPERAZIONE MARE SICURO

Formia, tir impazzito sulla superstrada: camionista muore dopo un volo di 30 metri

Formia, tir impazzito sulla superstrada: camionista muore dopo un volo di 30 metri

Condividi su Facebook
Twitta su Twitter

Un camionista di Formia è morto nel pomeriggio di oggi in un terribile incidente stradale avvenuto sulla Superstrada Formia-Cassino . E’ accaduto poco dopo le 16.30. Daniele Treglia, 46 anni, residente a Santa Croce, viaggiava insieme ad un’altra persona a bodo di un autoarticolato che improvvisamente, all’altezza dell’autovelox fisso posizionato ad Ausonia in un tratti rettilineo, ha iniziato a sbandare ed è finito contro il guardrail, travolgendolo e finendo nella scarpata, dopo un volo di almeno trenta metri.

IMG_7383

Continua la lettura di Formia, tir impazzito sulla superstrada: camionista muore dopo un volo di 30 metri

Formia / Memorial Domenico Paone: oltre mille partecipanti 2016

 

Formia / Memorial Domenico Paone:

DSC_0444

DSC_0597

oltre mille partecipanti

FORMIA – Successo oltre ogni aspettativa per il decimo Memorial Domenico Paone. Oltre mille partecipanti hanno gareggiato questa mattina in una gara podistica che ha unito idealmente Gaeta e Formia.

DSC_0458

La partenza alle 10 e 30 da Largo Bonelli (Gaeta). La pioggia, intensa nei primi chilometri, sempre più rada nella parte conclusiva, ha reso la gara più dura, ma non ha scoraggiato gli atleti.

Continua la lettura di Formia / Memorial Domenico Paone: oltre mille partecipanti 2016