TORNADO A TERRACINA DIVERSI TRA MORTI E FERITI 29 10 2018

Maltempo, devastante tornado a Terracina: morti e feriti, situazione drammatica. Centro storico in ginocchio, i cittadini chiedono aiuto sui social

Un violentissimo tornado si è abbattuto pochi minuti fa su Terracina, in provincia di Latina, in particolare sul viale della Vittoria provocando numerose vittime e tanti feriti. Proprio i tornado erano stati ampiamente previsti nelle scorse ore vista la situazione meteo estrema sull’Italia.

In base alle prime informazioni molto frammentarie, a Terracina c’è un morto accertato, un uomo che si trovava su un’auto colpita da un albero, e altri dispersi (numero al momento imprecisato), oltre a decine di feriti di cui alcuni gravi (in codice rosso). Il presidente del consiglio comunale di Terracina Gianfranco Sciscione in una dichiarazione flash all’Adnkronos, apparendo molto agitato, ha detto: “La situazione è drammatica. In viale della Vittoria ci sono appartamenti dove sembra quasi vi sia scoppiata una bombola a gas“. Sui social l’appello dei cittadini che chiedono aiuto.

Ci sono alberi caduti, tetti scoperchiati, è un via vai di vigili del fuoco e ambulanze. Quello che è successo è impressionante“. A raccontare all’Adnkronos le conseguenze della tromba d’aria che ha colpito questo pomeriggio Terracina è Giuseppe Toscano. “E’ durata circa dieci minuti, ero nel mio studio e ho avuto l’impressione che la stanza stesse decollando. E’ stata un tromba d’aria violentissima – racconta ancora – la città è stata colpita in varie zone, il lungomare, viale della Vittoria, via Roma, sono caduti pini secolari. Viale della Vittoria ha perso tutti i suoi alberi e le auto parcheggiate sono rimaste schiacciate. Camminare in città in questo momento è pericolosissimo“.

 

Maltempo, devastante tornado a Terracina: morti e feriti, situazione drammatica. Centro storico in ginocchio, i cittadini chiedono aiuto sui social

Un violentissimo tornado si è abbattuto pochi minuti fa su Terracina, in provincia di Latina, in particolare sul viale della Vittoria provocando numerose vittime e tanti feriti. Proprio i tornado erano stati ampiamente previsti nelle scorse ore vista la situazione meteo estrema sull’Italia.

In base alle prime informazioni molto frammentarie, a Terracina c’è un morto accertato, un uomo che si trovava su un’auto colpita da un albero, e altri dispersi (numero al momento imprecisato), oltre a decine di feriti di cui alcuni gravi (in codice rosso). Il presidente del consiglio comunale di Terracina Gianfranco Sciscione in una dichiarazione flash all’Adnkronos, apparendo molto agitato, ha detto: “La situazione è drammatica. In viale della Vittoria ci sono appartamenti dove sembra quasi vi sia scoppiata una bombola a gas“. Sui social l’appello dei cittadini che chiedono aiuto.

Ci sono alberi caduti, tetti scoperchiati, è un via vai di vigili del fuoco e ambulanze. Quello che è successo è impressionante“. A raccontare all’Adnkronos le conseguenze della tromba d’aria che ha colpito questo pomeriggio Terracina è Giuseppe Toscano. “E’ durata circa dieci minuti, ero nel mio studio e ho avuto l’impressione che la stanza stesse decollando. E’ stata un tromba d’aria violentissima – racconta ancora – la città è stata colpita in varie zone, il lungomare, viale della Vittoria, via Roma, sono caduti pini secolari. Viale della Vittoria ha perso tutti i suoi alberi e le auto parcheggiate sono rimaste schiacciate. Camminare in città in questo momento è pericolosissimo“.

A corredo dell’articolo le prime immagini.

Per approfondire http://www.meteoweb.eu/foto/tornado-terracina-morti-foto-video/id/1172284/#DKIscuQgkIAXc1aV.99

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *